MIRKO FERRO

CREDO FERMAMENTE NELLA BELLEZZA
COME NECESSITA' UMANA PER ESSERE FELICI

Sono progettista, arredatore, home stager e amante del giardino, ma prima di tutto un grande appassionato di design.


Progettare non vuole dire solamente eliminare o spostare un tramezzo disponendo i mobili secondo le richieste della committenza; il suo scopo è qualcosa di più profondo, di molto articolato.


Se fino a pochi anni fa la scelta per impreziosire una parete poteva ricadere su una pittura audace o un insieme di quadri dalle cornici lavorate, oggi le nuove tecnologie hanno dato vita a nuovi materiali in grado di coinvolgere lo spettatore come mai era accaduto prima.


Carte da parati per esterni, maioliche che simulano ogni genere di materiale, resine che rivestono qualsiasi superficie, cementi colorati per i mobili, derivati ecologici dei legni, solo per citarne alcuni.


Progettare per me significa questo: coinvolgere e meravigliare, osare e creare qualcosa di straordinario per un’alchimia unica tra l’uomo e il suo involucro.

 
Blueprint design

FORMAZIONE ED ESPERIENZE LAVORATIVE

Mi sono formato presso l’Accademia del lusso degli Istituti Callegari di Treviso nel 2006.

Ho collaborato come arredatore e progettista con l’architetto proprietario del negozio di arredamento di design L’A a Prata di Pordenone.

Progettista e responsabile del coordinamento dei lavori e delle relazioni tra artigiani e committenti tra Italia e Libia presso la Commerciale estera Linea Italiana di Brugnera. Successivamente ho approfondito l’uso di programmi per la progettazione in 3D presso l’Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie di Roma, finendo con l’elaborare idee progettuali attraverso rendering foto realistici.

Ho preso parte a importanti bandi di concorso vinti sia sul territorio nazionale, sia nell’area degli Emirati Arabi Uniti e Qatar presso lo studio dell’architetto Mariano Cristallo a Roma.